italy


Check other recent calls and fellowships.     Keep updated on Twitter and Facebook.


COSA

Call for movies di MAV 2018 – Materiali di Antropologia Visiva, organizzato dall’Università La Sapienza di Roma e dall’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia, in collaborazione con il Museo delle Civiltà.

DOVE E QUANDO

Roma 22-23-24 novembre 2018

TEMA

L’edizione di e si articolerà in tre giornate, dal 22 al 24 novembre. Ogni giornata avrà come incipit un film “capostipite” di un autore classico del cinema documentario di ambito etnografico che introduca il tema della giornata e che fornisca il collegamento con una storia degli studi di antropologia visiva e di etnografia filmica.
I temi proposti per questa edizione sono:
– Etnografia condivisa (Jean Rouch, Moi un noir)
– Etnografia delle migrazioni (Vittorio De Seta, Lettere dal Sahara)
– Cinema etnografico come strumento di ricerca scientifica (Diego Carpitella, Progetto cinesica)
Per il carattere sperimentale da “cantiere di lavoro” di quest’ultima sezione è possibile inviare anche proposte di intervento (max 30′) nelle quali parte fondamentale sia costituita dalla presentazione di materiali audiovisivi, anche se tali materiali non sono montati in forma di filmato autonomo, purché sia evidente l’uso del cinema come strumento di ricerca scientifica.
MAV è l’acronimo di Materiali di Antropologia Visiva, pertanto la rassegna è improntata alla discussione e alla messa in mostra di metodologie e di prospettive di studio realizzate con i mezzi audiovisivi. Non si tratta dunque dell’ennesimo festival, ma di un’occasione nella quale i film proiettati costituiscano la base di un dibattito che si spera ampio e serrato come è successo nelle precedenti edizioni.

 

SCADENZA E CANDIDATURA

Scadenza per l’invio delle proposte: 15 giugno 2018

I film da presentare come proposte di partecipazione devono essere resi disponibili e scaricabili su una piattaforma internet comunicando l’indirizzo web a cui collegarsi. Ogni proposta deve essere comunicata per posta elettronica all’indirizzo mavrassegna2018@gmail.com e deve essere accompagnata dalla scheda di partecipazione (debitamente compilata in tutte le sue parti e firmata, allegare anche un fermo immagine in formato jpg che sarà utilizzato per la pubblicazione sul catalogo). I film devono essere proposti nella loro durata integrale (durata massima accettabile 45′).

Per ulteriori informazioni: mavrassegna2018@gmail.com.

Il comitato organizzatore opererà una selezione dei film pervenuti e inserirà le proposte selezionate nel calendario delle tre giornate, organizzando la proiezione in base alla durata dei film. I documenti video ricevuti confluiranno nel Laboratorio di antropologia delle immagini e dei suoni “Diego Carpitella” e nell’Archivio di antropologia visiva “Annabella Rossi”. Tutti i filmati pervenuti saranno compresi nel catalogo della rassegna e visionabili a richiesta in apposite postazioni.


What we do || Who we are || Join AIR project.

Photo by NOS.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s